Uno studio spiritual sul suolo – Parte 1

Riassunto

Ci sono tanti fattori che contribuiscono all’evoluzione del terreno. Eppure quando si compra del terreno, ci si dedica allo sviluppo della proprietà oppure semplicemente si visitano posti per affari oppure per piacere, ci si domanda raramente sul sottile effetto del terreno e dell’impatto che può avere su una persona. Il team dell’Università della Spiritualità Maharshi ha 37 anni di esperienza in ricerche spirituali. Questa ricerca è stata condotta usando l’aura e la sottile energia dello scanner insieme con l’avanzato sesto senso del team dei ricercatori. Usando questi metodi, 169 campioni di tutto il mondo sono stati analizzati finora. I campioni del suolo erano di otto tipi di aree, le quali includono aree urbane e aree di campagna e anche siti turistici popolari. È stato trovato che la maggior parte dei campioni del suolo di tutto il mondo emanano delle vibrazioni negative. L’unica eccezione era l’India dove si è trovata della positività. La ragione principale per la prevalenza di energie negative nei campioni del suolo è l’effetto che l’umanità ha sull’ambiente al livello fisico, psicologico e spirituale. I campioni del suolo di certe nazioni sviluppate emanano più vibrazioni negative contrariamente dei campioni del suolo di certe nazioni in via sviluppo. È stato trovato che le sottili vibrazioni del terreno possono variare notevolmente in base a fattori come i pensieri collettivi della gente e le loro azioni, per quale scopo la proprietà viene usata e il livello di materialismo diffuso in questa area. È stato anche notato che l’ora (era) è un fattore che può influenzare le sottili vibrazioni emesse dal terreno. Mentre le sottili vibrazioni del terreno affliggono le persone, è più la gente stessa che vive su di esso che lo arricchisce oppure lo inquina a livello spirituale. Capire l’aspetto sottile del terreno può aiutare a prendere delle decisioni migliori quando si acquista un terreno. La pratica spirituale aiuta a proteggerci dalle vibrazioni sottili negative del terreno e aumenta la purità spirituale del terreno.

1. Introduzione nella valutazione del suolo e terreno

Ci sono diversi fattori che contribuiscono alla valutazione del terreno. Eppure quando si compra del terreno, ci si impegna nello sviluppo della proprietà oppure semplicemente si visitano posti per affari oppure per piacere, le persone si domandano raramente sul sottile effetto del terreno e sull’impatto che esso può avere. Eppure, la nostra ricerca mostra che il sottile effetto del suolo e del terreno possono avere uno significate impatto sui residenti.

Consideriamo l’esempio dei turisti che affluiscono in gran numero in posti popolari che hanno un significato storico. Essi guardano principalmente questi luoghi dalla prospettiva della vacanza e del giro turistico. Tuttavia, se in qualcuno di essi  è stata commessa della violenza nel passato, l’ambiente ritiene ancora la memoria di questi terribili tempi e l’ignaro turista viene affetto da queste sottili vibrazioni negative. Allo stesso modo anche il terreno e l’acqua vengo inquinati da varie attività dell’umanità e anche i pensieri e il comportamento della società.

2. Esperimento per studiare e analizzare il suolo da una prospettiva spirituale

2.1 Contesto e scopo

Molteplici studi pubblicati su testate giornalistiche rinomate mostrano che più del 97% dei climatologi concordano che il riscaldamento climatico dello scorso secolo sia con molta probabilità dovuto alle attività dell’ umanità (NASA.gov). Nel nostro articolo pubblicato nel 2007 sul sito dell’ SSRF, noi forniamo una visione olistica delle cause del cambiamento climatico. L’articolo mostra le nostre scoperte attraverso la ricerca spirituale e che l’effetto sulla Terra e sull’ambiente dell’umanità non è dovuto soltanto a ragioni fisiche (come la maggior parte della gente assume), ma prevalentemente a livello psicologico e spirituale. La ricerca spirituale mostra che l’umanità influisce negativamente sull’ambiente a livello spirituale e questo fa si che l’Assoluto Cosmico Principio della Terra, Acqua, Fuoco, Aria ed Etere risponda a questo con un aumento di impurità spirituale, perciò causa una maggior intensità dei disastri naturali. Questo è il modo naturale di pulire il pianeta.

Con l’avanzamento dell’aura e lo scanner della sottile energia, ci è stato possibile misurare le vibrazioni sottili emesse da oggetti (viventi e non viventi) come il suolo. Questo ci dà una tangibile evidenza di come l’umanità inquini l’ambiente, il quale include il suolo e i flussi di acqua, la flora e fauna.

Nel febbraio 2018, il Maharishi Adhyatma Vishwavidyalay (conosciuta anche come l’ Università della Spiritualità Maharshi) e la Fondazione Scientifica per la Ricerca Spirituale iniziavano uno studio sul suolo dalla prospettiva spirituale. L’obiettivo dello studio era quello di analizzare il suolo in diverse parti del mondo e di misurare differenze delle vibrazioni sottili basate sulla regione e sul luogo. È stato progettato per valutare lo stato del ambiente nell’era corrente.

2.2 Metodologia

Il team della ricerca spirituale domandava ai cercatori e ai sostenitori che visitavano il Centro e Ashram per la Ricerca Spirituale di portare dei piccoli quantitativi di campioni di suolo e d’acqua da tutto il mondo. Specifiche istruzioni venivano provvedute per il raccoglimento, imballaggio, trasporto e il seguente trasferimento di campioni al team di ricerca spirituale per la misurazione. La ragione per queste istruzioni erano principalmente per garantire che:

  1. Fossimo stati in grado di ottenere campioni di differenti tipi di luoghi (dettagli vengono dati sotto).
  2. Le sottili vibrazioni avessero un effetto minimo da altri stimoli, dal prelevamento fino alla misurazione dei campioni. Ciò al fine di garantire che le vibrazioni originali dei campioni rimanessero conservati fino alla misurazione.
  3. Per ridurre il tempo tra il prelievo e la misurazione a 2 giorni.

Termo scanner universale usato per testare e analizzare i campioni del suolo

Uno studio spiritual sul suolo – Parte 1

La misurazione delle vibrazioni sottili e dell’aura dei campioni del suolo sono stati intrapresi usando l’Universale Termo Scanner (UTS). Esso è uno strumento sviluppato dal Dr. Mannem Murthy (il primo scienziato nucleare dell’India). L’UTS viene usato per misurare la sottile energia (positiva e negativa) e l’aura intorno agli oggetti (viventi oppure non viventi). Le letture della sottile energia negativa sono di 2 tipi da IR (infrarosso) e UV (ultra violetto). La lettura IR misura la minore forma delle vibrazioni negative e la lettura UV misura la più intensa forma di vibrazioni negative ed è solitamente in relazione alle vibrazioni negative al livello della possessione demoniaca. Attraverso un periodo di 5 anni, il team di ricerca spirituale ha usato estensivamente strumenti, conducendo approssimatamene 10’000 letture di energia sottile e d’aura di vari oggetti (viventi e non viventi). Il team ha fatto l’esperienza che l’UTS è molto accurato e le letture UTS fatte dal team di ricerca hanno confermato le letture ottenute dal team attraverso il sesto senso. Leggi di più sull’Universale Termo Scanner (UTS) – arriva presto

L’importanza del sesto senso nella ricerca spirituale

È importante notare che mentre gli strumenti come l’UTS sono dei grandiosi attrezzi, una vera misurazione e analisi delle sottili vibrazioni di qualsiasi oggetto (quale in questo caso sono i campioni del suolo) può solo essere condotta attraverso il sesto senso, per usare il quale bisogna essere ad un livello molto avanzato.

Dettagli sui campioni del suolo usati nel test del suolo per le vibrazioni sottili

I seguenti sono dei precisi dettagli al riguardo dei campioni del suolo che sono stati raccolti e analizzati per quest’ articolo.

  1. Fino al 25 ottobre 2018, 169 campioni del suolo in 24 paesi sono stati raccolti e misurati. I paesi sono elencati nella tabella sottostante.

    Australia

    El Salvador

    Malesia

    Singapore

    Austria

    Francia

    Malta

    Sri Lanka

    Bolivia

    Germania

    Nepal

    Svizzera

    Colombia

    India

    Qatar

    Emirati Arabi

    Croazia

    Indonesia

    Russia

    UK Regno Unito

    Egitto

    Libano

    Serbia

    USA

  2. Il tempo medio tra la raccolta e la misurazione è di 2.6 giorni.
  3. I campioni sono stati categorizzati secondo i seguenti tipi e la tabella sottostante mostra i numeri del suolo dei campioni che sono stati analizzati per ogni categoria.
Tipo d’area # di campioni
Urbano 53
Rurale 14
Patrimonio culturale & turistico 38
Siti religiosi 38
Deserto 1
Funerale & siti di sepoltura 10
Spiaggia 7
Il Centro Spirituale di Ricerca e Ashram in Goa, India 8
Totale 169

2.3 Osservazioni e scoperte dai test dei campioni del suolo

Quando i campioni iniziavano ad arrivare in massa, un trend è diventato piuttosto apparente. Usando l’ UTS, i campioni hanno rilevato più letture sottili d’energia negativa che letture sottili d’energia positiva. Infatti, gli 8 campioni (del Centro Spirituale Ricerca e Ashram) hanno dovuto essere esclusi per il loro alto livello di positività così che non deviassero i risultati e i dati di statistica (così come la media) ottenuta dalle nostre analisi.

Dopo aver tolto gli 8 campioni del Centro Spirituale Ricerca e Ashram dalle iniziali analisi, sono rimasti 161 campioni di suolo. Delle informazioni importanti sui 161 campioni che sono rimasti, ottenuti da 24 paesi sono forniti sotto.

Uno studio spiritual sul suolo – Parte 1

1. Aura negativa (IR) dai campioni del suolo

  1. 74% (119 di 161) dei campioni avevano un’aura negativa. (Questo vuol dire che le braccia dell’UTS si aprivano a 180 gradi mentre l’operatore camminava all’indietro per misurare l’aura del oggetto.)
  2. 5% (9 di 161) dei campioni mostrano segni di negatività dato che le braccia dell’ UTS si sono aperte parzialmente (angolazione) ma non completamente a 180 gradi.

Questo vuol dire che il 79% dei campioni avevano un’aura negativa IR oppure avevano un certo livello di negatività associato ad esso.

2. Aura negativa (UV) dai campioni del suolo

  1. Il 37% (60 di 161) dei campioni aveva una più alta aura negativa UV. L’esistenza dell’ UV aura basicamente vuol dire che è stata notata un’alta intensità di vibrazioni negative.

3. Aura positiva dai campioni del suolo

  1. Solo il 20% (32 di 161) avevano un’aura positiva. I paesi da cui è stato raccolto del suolo positivo sono stati solo tre, India, Croazia e Sri Lanka.
  2. In Croazia, l’unico campione positivo era quello della sede della Fondazione Scientifica di Ricerca Spirituale dell’Ashram.
  3. In Sri Lanka, i campioni positivi venivano soltanto da siti di patrimoni culturali e posti di pellegrinaggio associati con il Lord Ram come la rappresentativa regione Ramsetu (ponte di Adam).Uno studio spiritual sul suolo – Parte 1
  4. Un campione di suolo dal Nepal mostrava anche dei segni di positività ma non aveva attualmente una aura positiva.

4. Osservazioni delle categorie del suolo

Osservando la lettura di tutti tipi di suolo, questo diagramma mostra la massima lettura negativa ottenuta in ogni categoria. (Per favore nota che l’UV indica una maggiore intensità delle vibrazioni spirituali negative.)

Uno studio spiritual sul suolo – Parte 1

  • In termine della massima negatività registrata, siti di funerali e cimiteri come aspettato hanno il più alto livello di negatività. Non è stata una sorpresa. Attraverso la ricerca spirituale, l’impatto di tali posti è stato quantificato per estensione e per intensità:
tipo del sito Raggio dell‘influenza sottile Intensità dell‘influenza sottile
Terreni del crematorio 5 km -2%
Cimiteri 20 km -10%

Source: Spiritual research Fonte: ricerca Spirituale

Per favore da notare: La bilancia per oggetti inanimati in termini spirituali positivi e negativi ammonta rispettivamente à +/- 6%. Cosa questo intenda è che cimiteri al -10% sono letteralmente fuori della relazione della negatività e che essi hanno un impatto dannoso significativo sul terreno e sull’ambiente che può durare per decenni e in certi casi secoli. Riferimento al nostro articolo sulla cremazione contro sepoltura.

  • Comunque cosa ci ha sorpresi è che i campioni del suolo dei siti religiosi registravano la seconda più alta lettura negativa. Per una spiegazione approfondita del perché sia così, rimandiamo alla parte 2 dello studio del suolo dalla prospettiva spirituale.
  • Il massimo livello delle vibrazioni negative osservate nei siti di patrimonio culturale & turistico erano quasi così alti come i siti religiosi. Nella 2 parte di questo studio, il Taj Mahal viene analizzato dalla prospettiva spirituale, cui campioni del suolo registrano il più alto livello di negatività fra tutti i siti del patrimonio culturale.
  • In relazione ai campioni del suolo dalle aree urbane, i campioni erano principalmente negativi. La tabella sottostante mostra la lista delle città dove i campioni del suolo hanno avuto la lettura più negativa.
Città Paese
Aberdeen UK
Francoforte Germania
Bogota Colombia
Bandung, Ovest Java Indonesia
Adelaide Australia
Lione Francia
Bali Indonesia
Zagreb Croazia
La Paz Bolivia
San Pietroburgo Russia
Vienna Austria

È importante notare che la negatività nei campioni del suolo urbano è stata analizzata in tutte le nazioni e non in relazione a come sia economicamente sviluppato il paese oppure se fosse una nazione sviluppata. L’unico paese dove i campioni del suolo hanno mostrato dei livelli di positività era l’India.

  • I campioni del suolo delle aree rurali avevano nella media un livello di negatività più bassa.
  • I campioni del suolo delle spiagge hanno mostrato meno negatività rispetto ai campioni del suolo che sono stati raccolti a pochi chilometri confinanti con le aree urbane.
  • Nessuno dei campioni del suolo del Centro di Ricerca Spirituale ed Ashram in Goa, India mostra qualsiasi segno di negatività e infatti, i livelli registrati non sono stati finora visti in altri campioni intorno al mondo.

3. Conclusione

Finora questo studio indica che i campioni intorno al mondo sono presumibilmente più negativi che positivi. Con l’eccezione dell’India che intasca la positività che è stata trovata in tutti i tipi dei campioni del suolo, le letture del resto delle nazioni sono per lo più negative. La prossima parte di questo studio copre:

  1. Il Taj Mahal – perché ha la maggiore parte di vibrazioni negative di tutti i siti del patrimonio culturale misurati finora?
  2. Il suolo più puro spiritualmente nel mondo registrato finora
  3. Perché l’India ha una tale alta proporzione dei campioni del suolo con una aura positiva
  4. Come l’umanità inquina l’ambiente?
  5. Quali sono le implicazioni di questo studio?