Baciarsi in pubblico _ effetti spirituali

Introduzione

Negli ultimi decenni, l’umanità ha assistito ad un rapido declino dei costumi, dei valori morali e dei comportamenti sociali oltreché spirituali. Con il pretesto di dare più libertà all’individuo o di essere più liberali nella vita, la gente ha iniziato a mostrare in pubblico i propri desideri, i difetti di personalità ed il proprio ego, cosa che fino a 100 anni fa era inaudita. È interessante notare come la maggior parte della gente oggi pensi che l’umanità sia progredita, osservando i progressi della tecnologia, delle comunicazioni, fino al poter “camminare nel cosmo”. Ma la cosa triste è che in realtà negli ultimi millenni l’umanità ha avuto una fase di declino morale e spirituale. Le energie negative hanno manipolato i desideri delle persone, i difetti della personalità e l’ego per governare l’umanità in misura sempre più estesa durante questa era del Kaliyug (l’Era peggiore).

Come si e’ arrivati al punto di baciarsi in pubblico”

A causa dell’ignoranza generale riguardo la Rettitudine, che è la legge di Dio, ed il basso livello spirituale della maggior parte della popolazione in questa era del Kaliyug, gran parte del mondo ha adottato un atteggiamento ed uno stile di vita molto liberale, pensando che la gente debba essere libera di fare ciò che vuole con l’unico limite di non nuocere agli altri. Dunque mostriamo i nostri desideri in pubblico ed insegniamo ai nostri bambini e giovani che questa condotta, come per esempio mostrare effusioni fisiche in pubblico, sia la cosa “giusta” da fare.

Secondo l'evoluto Santo Adi Shankaracharya dall'India (VIII - IX sec. DC), la giustizia (Dharma) è quella che compie i 3 compiti di:

 

  1. Mantenere il sistema sociale in ottime condizioni
  2. Causare il progresso terreno di ogni essere vivente
  3. Causare progressi anche nel regno spirituale.

– Shri Adi Shankaracharya

Oggigiorno è normale vedere, specialmente nelle grandi città, persone che si abbracciano e si baciano in luoghi pubblici come parchi, sui trasporti, nelle strade e persino nelle scuole.

 

 

 

 

      

Perché è errato?

A livello di principio, gli animali e gli esseri umani hanno alcune cose in comune, vale a dire: mangiare, dormire, la paura ed il sesso. Gli animali hanno rapporti sessuali in pubblico. Ciò che ci differenzia dagli animali è che gli umani non hanno rapporti in pubblico, questo perché non è un comportamento umano. Se gli umani cominciassero ad agire in questo modo, il loro comportamento si abbasserebbe a quello animale. Nel corso del tempo, se tale attività dovesse continuare a crescere, la società nel suo complesso inizierebbe a declinare. Di conseguenza, questo comportamento non è accettabile. Similmente, non dovremmo baciarci in pubblico.

“Colui che guarda la scena e’ affetto dalla scena stessa.” – Sua Santità Dr. Athavale

Qualunque cosa vediamo ha un impatto su di noi. Ad esempio, se osserviamo un luogo sacro dove avviene l’adorazione di Dio, avremo dei pensieri buoni e pii. Se vediamo qualcosa di negativo, la nostra mente riceve un’influenza negativa. Il modo in cui ci comportiamo in pubblico influisce su di noi e sugli altri.

“L’uomo è protetto dalla società, la società dalla nazione, la nazione da Dio” – Sua Santità Dr Athavale

Se un bambino farà sempre ciò che gli pare, non potrà crescere come adulto adeguatamente educato. Allo stesso modo, se facciamo ciò che vogliamo non portiamo beneficio  ne’ a noi ne’ alla società. Come esseri umani abbiamo la responsabilità individuale e collettiva di comportarci correttamente in presenza di altri esseri umani all’interno della società.

“Le persone egoiste hanno in mente solo i propri bisogni, i propri desideri ed il” sé “è il loro centro di attenzione. Contrariamente a ciò, i ricercatori di Dio hanno come centro di attenzione Dio e conseguentemente acquisiscono protezione da Dio. Questo è il motivo per cui dobbiamo eseguire una pratica spirituale regolare secondo i 6 principi di base, progredire spiritualmente e allontanarci naturalmente dall’egoismo e da altre pratiche che sono spiritualmente dannose per noi e per la società. “- Sua Santità Dr. Athavale

Inoltre, baciarsi in pubblico attira energie negative e porta ad un ulteriore declino. La gente che li osserva inizierà ad ammirarli o ad emularli.

Effetto negativo su di se’ Effetto negativo sugli altri
 2 % 1 %
 Effetto negativo su di se’  Effetto negativo sugli altri
 Quanto dura in minuti  30 minuti  5 minuti
 Peccato commesso in %  2 %  –

Più indulgiamo nell’atto del baciarci in pubblico, più accumuliamo effetti negativi su noi stessi e sugli altri.

Ogni volta che due persone si baciano in pubblico si genera un peccato del 2%

Tabella comparativa dei peccati per comprendere il punto precedente:

Peccato %
Dire parolacce 1
Baciarsi in pubblico 2
Essere nudi in pubblico 3
Sesso in pubblico 10
Attaccare qualcuno 13
Omicidio 100

Con l’aumentare della sua frequenza, il baciarsi in pubblico provoca conseguenze sulla società che a lungo termine portano al degrado. Mantenere la Legge Divina della Rettitudine all’interno della società assicura la felicità, mentre una società contraria a questa legge è destinata ad essere infelice nel tempo come vediamo oggigiorno in molti modi.

  • “Ogni anno circa un australiano su cinque incorre in una malattia mentale.” – Courtesy ‘Mindframe’ (Australia)
  • “Un adulto su quattro, circa 61,5 milioni di americani, incorrono in malattie mentali in un anno. Circa il 20% dei giovani di età compresa tra i 13 e i 18 anni soffre di gravi disturbi mentali nel corso di un anno. Nel range di età 8-15, la stima è del 13%. – dati cortesemente forniti da ‘NAMI – National Alliance for Mental Illnesses’ (USA)
  • “1 su 4 persone in Gran Bretagna soffrono di qualche tipo di problema mentale nel corso di un anno. Un misto di ansia e di depressione sono il disturbo mentale più comune in Gran Bretagna. Le donne hanno maggiori probabilità di essere trattate per un problema mentale rispetto agli uomini. Circa il 10% dei bambini ha un problema di salute mentale in questo momento. La depressione colpisce 1 persona anziana su 5 “. – Dati cortesemente forniti da ‘Mental Health Foundation’ (UK)
“Ciò che la gente vuole è la felicità, ma la Beatitudine è una felicità ben più superlativa. Dipende da ciò che vogliamo: felicità permanente e Beatitudine o felicità temporanea e conseguente dolore? Dio significa Beatitudine – nessuna sofferenza. “- Sua Santità Dr. Athavale

Solo educando le persone alla Spiritualità e alla Rettitudine ed eseguendo una adeguata pratica spirituale, che porta all’aumento del proprio livello spirituale e alla Beatitudine, la società può lentamente progredire per diventare più giusta, morale e spiritualmente pura. Vivere in una società del genere sarà molto più piacevole per tutti.