Le migliori acconciature chignon e loro benefici spirituali

Per capire meglio questo articolo si consiglia di leggere i seguenti articoli
  1. Sattva Raja e Tama – le tre componenti sottili
  2. Ricerca spirituale sulla cura dei capelli e le acconciature
  3. Cos’è la Kundalini?

1. Introduzione all’acconciatura chignon da una perspettiva spirituale

Lo chignon viene usato frequentemente dalle donne per raccogliere i propri capelli. Attraverso la ricerca spirituale, abbiamo scoperto che lo chignon è anche il modo spiritualmente più favorevole per l’acconciatura per una donna. Tuttavia, il metodo che viene usato per legare i capelli in uno chignon è importante. Se non fatto opportunamente, il beneficio spirituale dello chignon può ridursi o in certi casi addirittura avere un effetto dannoso. In questo articolo condivideremo con voi i risultati ottenuti attraverso la ricerca spirituale sul legarsi i capelli e sullo stile specifico dello chignon come maggiormente sāttvik o spiritualmente puro.

2. Ricerca spirituale sui capelli legati a chignon

2.1 Disegni basati sulla conoscenza sottile di un’acconciatura chignon ideale

Le migliori acconciature chignon e loro benefici spiritualiNel nostro team di ricerca spirituale, abbiamo cercatori dotati di un sesto senso avanzato della visione. Per grazia di Dio e dopo tanti anni di pratica spirituale regolare, questi cercatori sono in grado di vedere nella dimensione spirituale proprio come noi vediamo nella dimensione materiale. Uno di questi cercatori, la Signora Priyanka Lotlikar, ha realizzato un disegno basato sulla conoscenza sottile circa le vibrazioni spirituali che si osservano quando una donna lega i propri capelli. Attraverso questo disegno basato sulla percezione sottile, possiamo avere un’idea di quella che è la dimensione spirituale e prendere visione della positività spirituale che si crea nella donna quando i suoi capelli vengono legati in uno chignon. Tutti i disegni di Priyanka basati sulla conoscenza sottile vengono verificati da Sua Santità Dr. Athavale per determinarne l’accuratezza riguardo la dimensione sottile, prima di venir pubblicati.
L’accuratezza di questi disegni basati sulla conoscenza sottile è dell’80%, un valore molto superiore alla media dei disegni sottili o dell’abilità media degli artisti chiaroveggenti, in genere inferiore al 10%.
Le migliori acconciature chignon e loro benefici spirituali
Come potete vedere dal disegno basato sulla conoscenza sottile di cui sopra, sono coinvolte molte energie positive quando una donna lega i capelli a chignon. Quando i capelli vengono legati con cura in una crocchia nel modo tradizionale, questo ha la capacità di assorbire ed emettere vibrazioni spiritualmente pure (sattvik) nell’ambiente. Infatti lo chignon assorbe ed emette onde sattvik da e verso l’ambiente secondo la necessità della donna che lo sta portando. E quando necessario, esso trasmette anche la Coscienza Divina nella capo della donna, attraverso il contatto fisico con essa. La forma dello chignon è uno dei fattori importanti che aiutano lo stesso ad assorbire questa energia. La forma circolare mantiene l’energia divina in movimento in senso orario, mantenendo così l’energia all’interno del corpo della donna.
In questo modo il corpo della donna diviene più incline ad assorbire le vibrazioni sattvik e viene quindi purificato spiritualmente. Quando i capelli sono lunghi, lo chignon è capace di assorbire questa energia più velocemente.

2.2 Dove posizionare lo chignon sul capo

Riferirsi all’articolo – Cos’è il Kundalini?
Da una perspettiva spirituale, è meglio posizionare lo chignon nella parte posteriore del capo. Questo perché così facendo si posiziona direttamente dietro il punto di confluenza dei 3 canali principali Kunḍalinī (Tripuṭi) che sono – il canale Centrale (Sushumnānāḍī), il Canale Solare (Sūryanāḍi) e il Canale Lunare (Chandranāḍī). Il punto centrale dello chignon è capace di assorbire e trattenere l’energia che si irradia da questa confluenza verso il centro della testa. Lo chignon tradizionale è un mezzo ideale per accumulare energia spirituale.

2.3 Importanza di comporre una riga centrale

Dividendo i capelli con una riga centrale prima di fare lo chignon la donna è maggiormente in grado di ricevere l’energia Divina attraverso il suo Sahasrārchakra, che poi la trasmette in tutto il corpo, fornendo positività a tutti gli altri chakras.

2.4 Altri benefici spirituali dello chignon

Energia nera:
L’arma principale utilizzata dalle energie negative è l’energia nera, un’energia spirituale capace di manipolare qualsiasi processo che avviene sul piano terrestre. L’entità di questa manipolazione dipende dalla forza dell’energia negativa in questione.

L’incremento della positività spirituale attraverso uno chignon comporta altri benefici

  • Uno dei principali benefici è che esso aiuta a fornire energia positiva per proteggere la donna dagli attacchi da parte di energie negative.
  • Qualsiasi copertura di energia nera sottile intorno all’intelletto viene minimizzata.
  • Grazie allo chignon una donna ottiene una maggiore acutezza intellettiva e si comporta in modo più maturo. La sua mente diviene più stabile e ci sono maggiori pensieri sattvik.
  • In seguito, esso aiuta la donna a procedere nel suo viaggio spirituale, pur vivendo la quotidianità del mondo materiale.

2.5 Le migliori acconciature chignon da una perspettiva spirituale

Lo chignon tradizionale

Le migliori acconciature chignon e loro benefici spirituali

Le donne legano i propri capelli a chignon in diversi modi. Tuttavia la capacità di assorbire la Coscienza Divina (Chaitanya) dall’ambiente non è così elevata come quella dello chignon tradizionale legato con un nodo come mostrato nella figura qui sopra.

Tipo di acconciatura chignon fatta con una treccia piegata (conosciuta come Khopa in India)

Le migliori acconciature chignon e loro benefici spirituali

Questo è un altro stile di chignon che emette vibrazioni spirituali migliori rispetto allo chignon tradizionale che abbiamo visto sopra. In alcune zone dell’India viene chiamato khopa. Per creare un khopa, si deve prima fare una treccia composta da tre parti, dopo aver ripartito i capelli in una riga centrale. La treccia viene poi raggomitolata verso l’alto e raccolta sulla testa.

2.6 Esempi di come non legare lo chignon da una perspettiva spirituale

  • Quando i capelli sono raccolti in modo diverso da come descritto qui sopra, la purezza spirituale o sāttvikta dello chignon ne viene compromessa. Infatti lo chignon potrebbe assorbire vibrazioni spiritualmente impure o Raja-Tama anziché assorbire purezza spirituale.
  • Non legare lo chignon alla nuca del collo dato che in quel punto non sarà in grado di assorbire energia spirituale.
  • Creare lo chignon separando i capelli sulla sinistra o sulla destra o senza nessuna separazione fa in modo che si crei facilmente uno strato di copertura di energia di distress.
  • Attorcigliare inutilmente i capelli dentro e fuori lo chignon riduce la sua capacità di assorbire energia positiva e causa pesantezza alla testa.

Come risultato dei suddetti fattori, una persona potrebbe avere un calo spirituale anziché esserne beneficiato positivamente.

3. Cosa fare e non fare riguardo lo chignon

Mentre l‘acconciatura chignon può aiutare ad aumentare la positività spirituale di una donna, ci sono alcune cose che -se fatte- potrebbero ridurne il beneficio spirituale, fermo restando di averlo realizzato in modo consono al modo spiritualmente corretto di comporlo.

hair nets for buns and their spiritual effect

Alcune donne coprono il loro chignon con una rete di nylon di vari colori per tenere in ordine i capelli. Questo riduce la capacità dello chignon di assorbire la Coscienza Divina o Chaitanya dall’ambiente. Di conseguenza si riduce il beneficio dello chignon di dare energia per proteggere dagli attacchi di energie negative.

 

 

hair clips and their spiritual effect

Nel tentativo di fare uno chignon alla moda, vengono utilizzate forcine o clip multicolori. Questi componenti non sono sattvik ed emanano vibrazioni Raja-Tama. Conseguentemente attraggono energie negative verso la donna che li indossa.

 

 

 

How not to tie a bun

Le punte dei capelli non devono fuoriuscire dallo chignon. Infilando le punte dei capelli nello chignon si conserva al meglio l’energia positiva all’interno dello chignon e la donna viene protetta anche da quegli elementi ambientali di natura Raja-Tama.

 

 

4. Effetto sulle energie negative

Untied bun or loose hair gives out negative vibrations.Alla Fondazione per la Ricerca sulla Scienza Spirituale siamo testimoni di vari fenomeni di possessione demoniaca. Quando la personalità di queste energie negative si manifesta venendo a galla come si vede dalla figura, possiamo facilmente percepire cosa piace e non piace ad esse. Otteniamo peraltro una comprensione diretta di ciò che non è positivo per noi osservando ciò che piace a queste energie negative. In quasi tutti i casi se la persona posseduta ha i capelli raccolti in uno chignon, l’energia negativa che si sta manifestando scioglie lo chignon e lascia i capelli liberi poiché non è in grado di tollerare la positività dell’acconciatura tradizionale a chignon. L’immagine adiacente mostra una persona posseduta da energie negative. Quando l’energia negativa ha manifestato, una delle prime cose che ha fatto è stato di sciogliere lo chignon.

 

Riferirsi all’articolo – Quale percentuale della popolazione mondiale è afflitta da spettri (demoni, diavoli, energie negative, etc.)?

5. Per riassumere

Legarsi i capelli in uno chignon tradizionale aumenta la positività spirituale e riduce il rischio di essere attaccati da energie negative. Pertanto invitiamo le nostre lettrici a non farsi influenzare dalla moda corrente ed adottare un’acconciatura di stile chignon tradizionale.

Conducendo la pratica spirituale diventiamo più percettivi nel percepire effettivamente la purezza spirituale di un’acconciatura chignon. Una volta che si è in grado di percepire questa purezza, non è più necessario avere la conoscenza teorica dei suoi benefici, poiché l’esperienza pratica stessa incoraggerà la persona a mantenere legati i capelli in uno chignon.

La prossima volta che intendete portare i capelli legati, potreste considerare di farlo nel modo visto qui sopra. Se riuscite a percepire la positività generata dallo chignon tradizionale, per favore condividetelo con noi, siamo interessati a conoscere i dettagli ella vostra esperienza.


Esperienze dei nostri lettori

Il 1° maggio del 2014 lessi l’articolo SSRF sul modo di legare i capelli e ne rimasi molto colpita. Decisi di iniziare a portare immediatamente lo chignon poiché portavo i capelli lunghi. Il primo giorno… Leggi di più

– Signora Barbara Leandro Araujo, Brasile