Vestiti ed odore - Come i vestiti vengono influenzati da energia positiva e negativa

1. Introduzione

Ti sei mai accorto che dopo aver lavato i vestiti, possono avere un odore sgradevole? Hai mai fatto esperienza che la tua roba si avverta più pesante del solito? La ragione di può essere di natura spirituale.

I vestiti e la nostra roba personale sono le cose più vicine al nostro corpo, per questo possono assumere le sottile vibrazioni emesse da noi. Siamo abituati che dopo aver lavato i vestiti, essi hanno un odore piacevole e noi generalmente ci prendiamo cura di tenerli puliti. Tuttavia facciamo l’esperienza che i vestiti sanno di marcio oppure ci sentiamo stanchi dopo averli indossati.

Dall’altra parte, all´SSRF abbiamo anche costatato casi dove l´energia positiva si è manifestata sui vestiti oppure sugli oggetti usati dai Santi e dai ricercatori con un livello spirituale superiore al 60%.

Questo fenomeno ci ha portati a fare delle ricerche su come i vestiti possano essere influenzati da energie positive e negative. In quest’articolo condividiamo diversi casi dove sono successi questi cambiamenti e spieghiamo attraverso essi la scienza spirituale.

2. Esperienze spirituali di cambiamenti osservati nei vestiti

2.1 Cambiamenti fisicamente visibili

Nota dell´editore: Prima di proseguire nella lettura, per favore osserva le immagini sottostanti e senti cosa rovi.

 

Positivo Negativo
Vestiti ed odore - Come i vestiti vengono influenzati da energia positiva e negativaClicca su immagine per ingrandire
Vestiti ed odore - Come i vestiti vengono influenzati da energia positiva e negativa
Clicca su immagine per leggere lo studio dell’intero caso
Vestiti di un Santo: questa è una maglia che è stata indossata da Sua Santità Dr. Athavale e che ha assunto spontaneamente la tonalità del rosa. Quando è stata condotta la ricerca spirituale per accertare il perché, è stato scoperto che il colore rosa è una manifestazione di Sua Santità Dr. Athavale e della qualità divina dell´amore senza aspettativa (prīti). La guarigione spirituale avviene quando la maglia viene messa davanti alle persone affette da energie negative.

Vestiti di un cercatore di Dio: Nel 2003 Mr. Nagnath Mulje un ricercatore dell´SSRF ha fatto esperienza di uno strano evento nel quale appariva spontaneamente del sangue sui suoi vestiti. Delle analisi spirituali hanno fatto vedere che questa spontanea apparizione di macchie di sangue erano state fatte attraverso gli attacchi di energie negative. Dopo l’attacco, Sign. Nagnath ha percepito un periodo di depressione causato dalle energie negative, questo è accaduto per destabilizzarlo mentalmente e causare ostacoli alla sua pratica spirituale.

Esperienze: quando ai lettori dell’SSRF viene chiesto di condividere cosa percepiscono quando guardano la maglietta, essi raccontano di avvertire e il cantilenare inizia automaticamente. Sotto riportiamo diverse esperienze:

  • Mentre guardo questa maglietta avverto pace e conforto, riesco a guardarla a lungo a avverto uno stato meditativo – questo indica che è positivo.
  • Sento che è semplicemente amore. Sì mi piace la semplicità e l´amore emesso dalla maglia, come quella di un maestro.
  • Mi concentravo sul mio Dio favorito e guardavo l’immagine, sentivo formicolio alle punte delle dita e vedevo un contorno dal colore giallo limone intorno all’immagine
Nagnath spiega la sua esperienza: ho detto agli altri ricercatori che sentivo come se la mia schiena fosse infuocata. Quando hanno guardato, essi hanno visto delle macchie di sangue sulla maglia. A quel punto l´hanno alzata ma non hanno visto nessuna ferita o lesione sulla schiena che potesse causare le macchie di sangue. Poi mi hanno tolto la maglia e mentre guardavano apparivano macchie di sangue. Poi la cosa più strana: Entro 15 minuti dalla manifestazione del sangue, esso ha cambiato colore ed è diventato nero.

2.2 Vestiti e odore – cambiamento nei vestiti a livello sottile

Positivo Negativo
Vestiti di un cercatore: durante un esperimento sottile nel 2010 la Sig.ra. Avantika Dighe di Brisbane Australia percepiva delle vibrazioni sattviche emesse dai vestiti di suo marito Sigr. Atul Dighe che aveva in quel periodo un livello spirituale più alto del 60%. Vestiti di un cercatore: Nel 2010, venne condotta un´analisi sottile su un sari giallo di un ricercatore dell´SSRF che era posseduto da una energia negativa. La ricerca spirituale ha concluso che questi vestiti venivano ripetutamente attaccati da un sottile stregone (māntrik). Sotto il cercatore di Dio spiega le sua sottile lettura del sari.

Esperienza

Riesco a percepire le pure vibrazioni spirituali nei vestiti. Dopo averli annusati, ho iniziato a sentirmi fresca e a ricevere dei pensieri positivi. Differentemente dai miei vestiti che avevo giusto annusato poco prima, questa volta ho percepito qualcosa di molto calmante.

Esperienza

Quando lo toccavo, sentivo tanto calore ed avevo sofferenza. Diversi cercatori con il sesto senso avanzato hanno percepito un odore di marcio che veniva dal sari. Anche a qualche passo più lontano dal vestito, altri cercatori di Dio percepivano una pressione sulla testa, pesantezza negli occhi, nelle mani e nei piedi.

3. La scienza spirituale del cambiamento di odore di vestiti durante l’effetto di energie positive e negative

Così come, il tocco, la forma, il sapore e l´odore influenzano il nostro corpo, esiste anche per i vestiti una simile energia in grado di influenzarci. Attraverso la coscienza divina (Chaitanya) dei Santi, i loro vestiti o roba personale ogni tanto emette una fragranza divina. Ciò può succedere anche nel caso in cui i cercatori di Dio hanno un livello spirituale più alto del 60% nel quale l’emozione spirituale (bhāv) per Dio è alta.

Queste fragranze emesse da Santi appaiano in base all’esigenza, vale a dire – la sottile fragranza appare o disapparare o ha diverse fragranze (per esempio gelsomino, sandalo etc.) in base a cosa è necessario. Dio provvede a concedere il tipo di fragranza sottile che occorre al momento. Le fragranze divine possono essere sia di salvezza (tārak) che di distruzione (mārak). Si può generalmente differenziare una fragranza distruttrice dal suo odore piccante e pungente.

Tuttavia oggigiorno, per una persona comune la probabilità di percepire un mal odore oppure odore di marcio dai vestiti e roba personale è più alta.

Negli anni recenti vi è stato un aumento delle attività di energie negative intorno alla terra. Nessuno è escluso dal percepire l’effetto ammalante e le energie negative provano a trovare nuove vie per mettere in difficoltà la società. Santi e cercatori coinvolti nella pratica spirituale per il beneficio della società sono in prima linea negli attacchi delle energie negative, ma prima o poi ognuno di noi ne sarà soggetto.

Uno nei modi con cui le energie negative diffondono la loro energia, è attaccando i vestiti che indossiamo e la roba personale che usiamo. Questo sviluppa e fa penetrare negli articoli l’energia negativa. L’energia negativa che è nei nostri vestiti o effetti personali ci influenza sfavorevolmente. Per esempio causa pesantezza fisica, ci toglie l’energia vitale così ci sentiamo stanchi, fa in modo che non possiamo pensare chiaramente e ci mette anche difficoltà nel praticare la spiritualità.

4. Conclusione

La dimensione spirituale coinvolge ogni aspetto della nostra vita giornaliera. Attraverso quest’articolo acquisiamo  la conoscenza di come i vestiti che indossiamo possano avere un impatto su di noi a livello spirituale. Nel nostro prossimo articolo vi faremo vedere i passi pratici che possiamo fare per purificare i nostri vestiti spiritualmente e proteggerli dagli attacchi delle energie negative.