Gli effetti collaterali spirituali sulla salute del bere alcool

Nota per i nostri lettori: Per capire meglio questo articolo, si prega di familiarizzare con “Che cosa è un disegno basato su una sottile-conoscenza?”

In questo articolo descriviamo, attraverso un disegno basato sulla sottile conoscenza, le sottili vibrazioni che l’alcol attrae e emana. È stato tratto dalla signora Yoya Vallee, una cercatrice con un sesto senso di visione avanzato. È stato verificato e autenticato da Sua Santità il Dr. Athavale. Quando un disegno basato su una sottile-conoscenza attraverso il sesto senso avanzato viene controllato acquisisce una precisione dell’80%.

Gli effetti collaterali spirituali sulla salute del bere alcool

Di seguito alcuni punti chiave sull’alcol da una prospettiva spirituale:

  • Capacità di attirare energia nera: l’alcool è una bevanda Rama-Raja predominante. Di conseguenza, bere alcol riduce la sàttviktà in quella persona e allo stesso tempo l’alcool
Energia nera: l 'arma primaria utilizzata dalle energie negative è l 'energia nera che è un'energia spirituale capace di manipolare qualsiasi processo sul piano Terra. La portata di questa manipolazione dipende dalla forza dell 'energia negativa attaccante.

aumenta la sottile componente Tama. Oltre all’attrazione di un flusso di energia nera come mostrato nel punto 3 del disegno sopra riportato sulla base di una conoscenza sottile, l’alcol attrae anche energie negative. Una sottile copertura di energia negativa nera avvolge la mente e l’intelletto della persona che beve l’alcool, rendendolo un bersaglio più facile per gli attacchi da energie negative.

  • Aumenta la vulnerabilità spirituale: quando beviamo alcool, abbiamo maggiori probabilità di perdere il controllo sulla nostra mente e intelletto. Le energie negative usufruiscono di questa perdita di controllo e si infiltrano nella nostra coscienza. Anche se viene consumata una singola bevanda in società come la birra, è sufficiente a ridurre la sattvikta nella persona che beve e ad aumentare la sottile componente Tama per cui si diventa più inclini ad essere attaccati da energie negative.
  • Il possesso diventa più probabile: quando una persona prova piacere per l’alcool, la sua propensione viene ampliata da un fantasma o da un antenato defunto con una propensione all’alcol, per possederla. Una volta che un fantasma possiede una persona, aumenta ulteriormente la simpatia di questa persona per l’alcool. Questo a sua volta aiuta il fantasma a mantenere il controllo sulla persona e ad indulgere nel godimento del bere alcool attraverso di essa.
  • Impatto di un alcolizzato sulla sua famiglia: quando le energie negative posseggono una persona, sono facilmente in grado di soddisfare i loro desideri agendo attraverso essa. Molti atti terribili vengono inflitti contro i membri della famiglia, gli amici e la società da parte delle persone quando ubriache. Il comportamento violento mostrato da un alcolista (dipendente da e sotto l’influenza dell’alcool) è dovuto principalmente all’entità che la possiede approfittando e aumentando un difetto di personalità esistente, di violenza, nell’alcolizzato. Quando le persone bevono regolarmente alcool, aumentano le probabilità di essere possedute.
  • Qualità spirituale del vino: da una prospettiva spirituale, il vino rientra nella stessa categoria di qualsiasi altra bevanda alcolica, poiché è solo marginalmente meno tamasik rispetto al liquore come il whisky o la vodka.
  • Affrontare il problema in anticipo: se una persona muore senza essere in grado di superare il suo attaccamento per l’alcool, la sua voglia continuerà anche nell’aldilà. L’unica differenza è che non avrà un corpo fisico per soddisfare il suo desiderio mediante alcol. Per questo il suo corpo sottile nell’aldilà cerca di possedere una persona in modo da poter soddisfare il suo desiderio attraverso quella persona. E il ciclo vizioso continua. Dobbiamo uscire da questi tipi di attaccamenti mentre siamo ancora in vita in modo da non venire governati dal nostro centro del desiderio nella mente subcosciente dopo la nostra morte.
  • Soluzione per superare la dipendenza dall’alcool: attraverso la ricerca spirituale, abbiamo scoperto che il 40% della ragione che sta alla base della dipendenza è dovuto a una causa di origine spirituale. I problemi che affondano la loro causa principale nella dimensione spirituale possono essere efficacemente superati con rimedi spirituali. Nel nostro articolo sulla ricerca spirituale sulle dipendenze, abbiamo enunciato un chiaro programma spirituale a tre fasi, per aiutare le persone a uscire dalle dipendenze da sostanze come l’alcool, con minimi effetti collaterali.

Utilizzando una macchina bio-feedback conosciuta come DDFAO, l´SSRF ha anche studiato l’effetto dell’ alcool e dei succhi di frutta sui chakra Kunḍalini della gente. Abbiamo provato l’effetto dei due tipi di bevande, cioè l’alcool (whisky) e il succo di frutta (arancio) su persone di cui si sapeva essere possedute da energie negative e da persone che non erano possedute. Lo abbiamo anche testato sulle persone che fanno pratica spirituale e su quelle che non fanno pratica spirituale.

Sotto è  viene riportato un video SSRF che presenta alcune delle ricerche DDFAO sull’alcool.