Tatuaggi – Effetti spirituali

1. Tatuaggi – una introduzione

Per molte persone oggi, i tatuaggi hanno un significato personale, simbolico, estetico, etnico o culturale, o sono una dichiarazione della loro individualità. I tatuaggi hanno trovato la loro strada nelle tendenze della moda e sono ormai comuni a uomini e donne di tutte le fasce d’età e sfondi.

Mentre molti di noi possono avere ad un certo punto ammirato un particolare design del tatuaggio o abbiamo deciso di volerne uno su noi stessi, non eravamo consapevoli dell’effetto che i tatuaggi hanno a livello spirituale. Per capire cosa succede quando un tatuaggio viene indossato, l’SSRF ha condotto una ricerca spirituale sui tatuaggi.

2. Ricerca Spirituale sui tatuaggi

Un cercatore con un avanzato sesto senso, la signora Yoya Vallee, ha studiato l’effetto spirituale dei tatuaggi. Ha creato il disegno basato sulla  sottile-conoscenza qui sotto. Il disegno basato su sottile-conoscenza spiega l’effetto di un tatuaggio vicino al Vishuddha-chakra.

Il disegno basato sulla sottile-conoscenza è stato verificato per l’accuratezza da parte di Sua Santità il Dottor Athavale.

L’effetto dei tatuaggi è lo stesso indipendentemente da dove sia effettuato sul corpo.

Tatuaggi – Effetti spirituali

Da una prospettiva spirituale, i tatuaggi hanno un effetto nocivo su di noi. Di seguito le ragioni dell’effetto spirituale dannoso dei tatuaggi:

  • La maggior parte delle persone tatuano il loro corpo secondo la moda e questo provoca l’attrazione di energia (Mohini-shakti). Di conseguenza, aumenta l’emotività e l’attaccamento al mondo esterno o alla Grande Illusione (Maya).
  • La maggior parte dei disegni da tatuaggio sono non sāttvik. Ecco perché attivano energia distruttiva.
  • I tatuaggi aumentano la proporzione di energia distruttiva nell’ambiente e rendono l’individuo fisicamente e spiritualmente inquieto. Inoltre, la copertura di energia distruttiva intorno al corpo individuale aumenta dell’1,5%.
  • La possibilità di energie negative (fantasmi, demoni, diavoli, ecc.) che colpiscono il corpo, la mente e l’intelletto dell’individuo che ha un tatuaggio sul loro corpo aumenta a causa del tatuaggio.
  • I tatuaggi aumentano anche il calore del corpo. Un aumento del calore può rappresentare un aumento della proporzione di Raja-Tama nel corpo (raffreddamento rappresenta un aumento della proporzione di Sattva).
  • Mostrare il tatuaggio agli altri può aumentare l’ego.

3. Sommario – consigli pratici sui tatuaggi da una prospettiva spirituale

I punti chiave da capire da questo studio dei tatuaggi sono:

  • Dal punto di vista spirituale non esistono vantaggi nell’avere un tatuaggio sul corpo.
  • I tatuaggi rimangono permanentemente sul corpo e quindi se l’individuo non esegue la pratica spirituale, allora aumenta la possibilità di energia da distress che ci colpisce.
  • Se una persona ha già un tatuaggio, è meglio proteggere se stessi dagli effetti dannosi attraverso una pratica spirituale regolare. Con la pratica spirituale, l’angoscia provata a causa di tatuaggi può essere ridotta.
  • Quando una persona progredisce spiritualmente, le cose che riguardano il corpo fisico hanno meno importanza.