Tipi e gerarchie degli angeli

Sommario: Da tempi immemorabili il concetto degli angeli ha affascinato l’umanità. Gli angeli appaiano nelle religioni, mitologie e altre letterature di tutte le culture. Essi sono invariabilmente dipinti con delle ali. Tanta gente prega gli angeli. Noi abbiamo condotto una ricerca spirituale su vari aspetti degli angeli con l’aiuto della percezione extrasensoriale (ESP) oppure sesto senso. Attraverso le nostre scoperte usando la metodologia della ricerca spirituale, questo articolo spiega il tema degli angeli e offre una nuova visione di eso.

Copyright © 2007 Spiritual Science Research Foundation Inc. All Rights Reserved.

Nessuna parte di questo sito può essere riprodotto in qualsiasi forma.
Nessun disegno basato sulla sottile conoscenza, disegno oppure testo può essere duplicato oppure copiato senza il consenso espresso per iscritto dell’editore della Fondazione della Scienza sulla Ricerca Spirituale.

1. Introduzione

Attraverso la metodologia della ricerca spirituale noi abbiamo studiato i vari aspetti degli angeli. Questo articolo risponde a tante domande frequenti sugli angeli e fornisce una visione nel mondo degli angeli. Abbiamo fornito anche dei disegni basati sulla sottile conoscenza su varie forme degli angeli che vengono visti in effetti attraverso la sottile visione oppure sesto senso.

2. Cosa sogno gli angeli?

Gli angeli esistono fin dall’inizio della creazione. Essi si trovano nella parte inferiore della regione sottile del Paradiso (Swarga). Essi si trovano nella gerarchia positiva sottile più bassa. Il loro obbiettivo principale è di agire come messaggeri per le divinità della regione sottile del Paradiso  più inferiore. Le divinità parlano nel linguaggio della luce mentre noi umani parliamo nel linguaggio del suono. Per questo gli angeli agiscono come trasformatori portatori di messaggi dal livello inferiore delle divinità per esseri degni nella lingua che loro capiscono. Questo avviene principalmente attraverso il medium di dare dei pensieri nella loro mente. Per esseri degni, noi intendiamo gli umani sulla Terra e i corpi sottili nella regione dell’aldilà (Bhuvarlok) che hanno un certo background sulla pratica spirituale oppure meriti. I messaggi servono generalmente per orientare su un particolare problema mondano. Circa 5% del tempo gli angeli stessi danno degli avvisi mondani. Dato che il loro dovere è principalmente sulla Terra, la maggior parte di essi sono legati alla terra. Quando non danno dei messaggi, essi vivono una vita dedicata alla regione sottile inferiore  del Paradiso e fanno l’esperienza del piacere della regione sottile inferiore del Paradiso dopo la morte.

3. Cosa sono i vari tipi di angeli?

In tutto ci sono 30 varietà di angeli. Noi mostriamo alcuni dei più conosciuti tipi di angeli e il loro corrispondente livello spirituale nella tabella sottostante.

Tipi e gerarchie degli angeli

La ragione per la varietà degli angeli è che ognuno opera ad una differente frequenza. Questo permette loro di trasmettere i messaggi alla moltitudine delle personalità umane le quali si accordano meglio alle loro frequenze.

3.1 Qual è il livello spirituale degli angeli?

Il livello spirituale Samashti si riferisce a quello raggiunto attraverso la pratica spirituale per la società (samashti sādhanā), mentre la pratica spirituale vyashti si riferisce al livello spirituale raggiunto attraverso la pratica spirituale individuale (vyashti sādhanā). Nei tempi attuali, il progresso spirituale mediante il servizio alla società ricopre il 70% di importanza, mentre la pratica spirituale individuale ha un\'importanza del 30%.

La maggior parte degli angeli hanno un livello spirituale del 29-34%. Il livello spirituale minimo necessario affinché gli umani possano andare in Paradiso (Swarga) dopo la morte è del 50% (samashṭi) oppure 60% (vyashṭi). Nonostante il loro relativamente basso livello spirituale, gli angeli risiedono nella parte inferiore della sottile regione del Paradiso. Così come sulla Terra oltre gli umani esistono anche le specie animali e il regno vegetale con livelli spirituali inferiori, così anche nel Paradiso, con i corpi sottili degli umani con il livello spirituale più alto e le divinità del livello inferiore, abbiamo gli angeli.

3.2 Disegni basati sulla sottile conoscenza e breve descrizione di alcuni tipi di angeli

I seguenti disegni basati sulla sottile conoscenza degli angeli sono stati realizzati dalla Signora Yoga Vallee, una cercatrice della Fondazione della Scienza sulla Ricerca Spirituale (SSRF) che è capace di vedere il regno spirituale come noi vediamo il regno fisico. Il disegno basato sulla sottile conoscenza è stato verificato da Sua Santità Dr. Athavale per la correttezza.

Per favore fare riferimento all’articolo su “Cosa intendiamo con i disegni basati sulla sottile conoscenza?”

Nota: Qualsiasi disegno basato sulla conoscenza sottile può essere influenzato dagli spettri (demoni, diavoli, energie negative, etc). Noi abbiamo messo una cornice protettiva intorno a tutti i disegni basati sulla conoscenza sottile degli angeli per proteggerli contro qualsiasi influenza dalle energie negative mentre il cercatore con il sesto senso percepisce e trascrive per noi il disegno basato sulla conoscenza sottile.

Tipi e gerarchie degli angeli
Tipi e gerarchie degli angeli
Tipi e gerarchie degli angeli
Tipi e gerarchie degli angeli
Tipi e gerarchie degli angeli
Tipi e gerarchie degli angeli

3.3 Come mai gli angeli mostrati sopra non hanno le ali?

Gli angeli vengono tradizionalmente rappresentati con delle ali. Tuttavia la ricerca spirituale condotta dall’ SSRF ha rivelato che solo il 30% degli angeli hanno le ali. Il 70% degli angeli non hanno le ali. Il 30% degli angeli che hanno le ali sono dell’ordine inferiore degli angeli. Essi comunicano con gli umani circa il compimento dei desideri mondani molto inferiori. Gli angeli superiori non hanno le ali.

Video: I disegni di sopra basati sulla sottile conoscenza degli angeli sono stati visti e disegnati da un cercatore che pratica la pratica spirituale sotto la guida dell’SSRF. Il seguente è un estratto di un intervista con la Signora Yoya Vallee mentre stava creando il disegno basato sulla sottile conoscenza degli angeli.

Yoya è sordomuta perciò il video è sottotitolato.

 

3.4 Influenza degli spettri nei disegni basati sulla sottile conoscenza

Molto spesso le energie negative fingono di essere degli angeli e mandano fuori strada la gente e creano la forma illusoria degli angeli con le ali. In questo modo gli spettri (demoni, diavoli, energie negative, etc.) cercano molto spesso di mandare fuori strada le persone che hanno l’abilità sensitiva. Dato che tanti sensitivi guidano la società, le energie negative portano fuori strada i sensitivi che a loro volta involontariamente portano fuori strada le persone che stanno guidando. È per questa ragione che nel 90% dei casi la media sensitiva vede un angelo, ma generalmente è uno spettro. Perciò è molto importante per una persona con la sottile visione di fare verificare i propri disegni basati sulla conoscenza sottile da una guida spirituale con il livello spirituale di minimo 70%.

3.5 Cosa sono gli angeli guardiani?

L’angelo guardiano non esiste. Certi antenati che hanno una profonda affinità per la famiglia comunicano per aiutare i membri della loro famiglia circa le questioni mondane. Questi defunti antenati possono essere scambiati per gli angeli guardiani. Gli antenati che sono nel raggio del 20 – 30% del livello spirituale possono soltanto aiutare per ricavare dei piaceri mondani. Solo gli antenati che hanno il livello superiore al 50% possono aiutare riguardo il progresso spirituale.

3.6 Gli angeli sono maschi o femmine ?

Gli angeli possono essere entrambi maschili o femminili. Solo le sottili entità e corpi sottili dalla sottile regione del Paradiso per esempio nel Mahaloka etc. per via del loro alto livello spirituale superiore del 60% (samashṭi) oppure 70% (vyashṭi) non si identificano se con nessun sesso.

3.7 Qual è la composizione degli angeli secondo le componenti basiche sottili?

Tipi e gerarchie degli angeliLa proporzione percentuale delle tre componenti basiche sottile negli angeli viene mostrata nella tabella sulla destra.

Riferimento all’articolo su cosa è Sattva, Raja e Tama, le 3  componenti basiche sottili dell’universo

 

 

 

 

4. Altre domande che vengono poste di frequente sugli angeli

4.1 Possiamo vedere gli angeli?

Dato che gli angeli sono degli esseri sottili essi non sono visibili agli ordinari occhi umani. Essi non appaiano davanti a noi. Essi possono essere visti soltanto con l’aiuto dell’ avanzata percezione extrasensoriale (ESP) oppure sesto senso. Il loro meccanismo di comunicazione con noi (umani) avviene mettendo dei pensieri nella nostra mente.

4.2 Quanti angeli ci sono?

Ci sono innumerabili angeli.

4.3 Quanto sono gli angeli vicino a Dio?

Considerando il relativo basso livello spirituale degli angeli (per esempio 29 – 34%, essi sono molto distanti da Dio. (Si dovrebbe essere vicini al 100% del livello spirituale per essere vicini a Dio.)

4.4 Hanno gli angeli la forza di rispondere alle nostre preghiere per realizzare i nostri desideri mondani?

No, gli angeli non hanno la capacità di rispondere alle preghiere, per esempio essi non possono fare favori oppure compiere qualsiasi cosa per gli umani decidendo loro stessi. Al massimo possono guidare la persona a riguardo le questioni  mondane, dando dei pensieri alla loro mente. Questo succede per il 5% delle volte.

4.5 Quando noi facciamo una preghiera e non sono gli angeli a rispondere poi chi risponde alla preghiera?

Le preghiere vengono risposte o dai nostri defunti antenati oppure dagli spettri. Tuttavia nel loro eterno obbiettivo di avere il controllo sugli umani in modo da utilizzarli oppure per soddisfare i loro desideri, gli spettri oppure antenati accolgono la preghiera per ingraziare se stessi nella persona, grazie al soddisfare il loro piccolo desiderio. Tuttavia, nel processo di completamento del  desiderio essi travolgono la persona nella loro energia nera. Questo rende possibile che essi acquisiscano il controllo sulla persona e le causino del distress. Riferimento all’ articolo, “Perché i miei cari e defunti antenati mi vogliono dare della sofferenza?

4.6 Ci proteggono gli angeli dalle energie negative?

Essi non possono rispondere alle nostre preghiere per aiutarci a crescere spiritualmente. Perciò essi non sono degni d’essere onorati.

4.7 Sono gli angeli degni di culto?

Essi non possono rispondere alle nostre preghiere aiutandoci nella crescita spirituale.  Quindi,  non sono degni di culto.

5. Sommario

  • Gli angeli sono i più inferiori nella sottile gerarchia dell’Universo. La loro sola funzione è di trasferire messaggi per le divinità inferiori della sottile regione del Paradiso per umani meritevoli  oppure corpi sottili nella regione inferiore..
  • Dato che non possono guidarci spiritualmente ne proteggerci dalle energie negative, essi non sono degni di essere onorati.
  • Inevitabilmente spettri (demoni, diavoli e energie negative, etc.) prendono il vantaggio dagli umani dato che essi sono affascinati  dagli angeli. Essi prendono la forma degli angeli per portare fuori strada sensitivi che in tal modo portano fuori strada involontariamente la società.