Come salutarsi -baciare | Una prospettiva spirituale

1. Introduzione

A seconda della cultura e del contesto, un bacio può essere l’espressione di diversi impulsi quali amore, passione, affetto, rispetto, saluto, amicizia, e buona fortuna, fra tanti altri. In funzione anche della cultura, relazione e contesto, una persona può baciare un’altra sulle labbra, guancia, testa, mano e ognuno di questi gesti può avere un diverso significato sociale. Nel mondo di oggi, specialmente nella cultura occidentale, un bacio sulla guancia è riconosciuto come una forma comune di saluto.

In questa sezione della nostra serie di ricerca spirituale sui saluti osserviamo gli effetti del bacio da una prospettiva spirituale.

2. Informazioni base riguardo i saluti

Per cominciare ti invitiamo a familiarizzare con il nostro articolo “Una prospettiva spirituale sul saluto”, che fornisce le informazioni di base necessarie per comprendere questo specifico articolo. Spiega infatti come siamo più soggetti ad uno scambio di energia sottile nel momento in cui il saluto comporta un contatto fisico. Attraverso la ricerca spirituale, abbiamo scoperto che molte persone sono influenzate da energie negative in vari gradi. Di conseguenza, lo scambio di energia sottile che avviene tra due persone mediante un contatto fisico o con un abbraccio è molto probabile che sia spiritualmente dannoso. La maggior parte di noi non è in grado di percepire l’effetto nocivo perché non abbiamo sviluppato l’abilità di sesto senso per percepirlo.

3. Una nota sui saluti che comportano il contatto fisico

Quando un saluto comporta il contatto fisico, dovremmo tener presente quanto segue. Il contatto fisico comporta il trasferimento di energie spirituali o sottili fino ad un massimo del 100% se paragonato ad un saluto che non coinvolge il tocco fisico. (Anche guardarsi negli occhi l’un con l’altro può determinare un trasferimento di energie sottili, a seconda dei tipi di energie negative coinvolte).

Tipo di contatto tra due persone che si salutano Facilità con cui si trasferisce energia spirituale tra le persone che si salutano Esempio di saluto
Pelle a pelle L’energia si trasferisce facilmente Stretta di mano, abbraccio
Pelle a bocca Trasferimento di energia maggiore rispetto al contatto pelle a pelle Bacio della mano o della guancia
Bocca a bocca Massimo trasferimento di energia Bacio bocca a bocca

4. Ricerca spirituale sul bacio

Come indicato nella tabella qui sopra, il bacio in bocca provoca facilmente un elevato trasferimento di energie sottili. Le energie negative entrano generalmente in una persona attraverso uno degli orifizi quali la bocca, naso, orecchie etc. Infatti, l’assunzione di cibo è uno dei modi più semplici con cui le energie negative influenzano una persona.

Da una prospettiva spirituale, la bocca è considerata uno spazio vuoto impuro. Per due ragioni principali:

  • Per la prevalenza del Principio Cosmico Assoluto dell’Acqua (Āpatattva). Una delle qualità del Principio Cosmico Assoluto dell’Acqua è che ha la capacità di trattenere energia negativa così come energia positiva. (La maggior parte delle persone non conduce nessuna pratica spirituale regolare e risultano più attratte dalle cose materiali. L’ interesse per le cose materiali senza avere alcun focus spirituale attira e genera vibrazioni negative verso la persona. Questo rende le persone più suscettibili all’influenza da parte di energie negative.) La bocca è uno di quegli orifizi dove le energie negative si accumulano principalmente per la presenza preponderante del Principio Assoluto Cosmico dell’Acqua. Di conseguenza, quando la bocca di una persona entra in contatto con la pelle o con la bocca di un’altra, avviene un inevitabile scambio di energia negativa.
  • L’altra ragione è che la bocca funziona da condotto per i sistemi respiratorio e digestivo. Per questo motivo, l’entrata e l’uscita delle energie negative da questi sistemi del corpo passano tutti attraverso la bocca. Quando trasmessa da una persona all’altra, l’energia negativa da questi sistemi si accumula nella bocca prima di essere trasmessa.

Baciare una persona in bocca, rispetto al contatto fisico della stretta di mano, genera un livello molto più profondo di intimità sessuale. Questo generalmente provoca una risposta emotiva verso l’altra persona che a sua volta può potenzialmente destabilizzare la mente. Qualsiasi destabilizzazione della mente può essere sfruttata dalle energie negative poiché hanno la capacità di esacerbare le emozioni della persona e acutizzarle in modo dannoso.

Il disegno sottostante basato sulla percezione sottile mostra lo scambio di energie sottili quando una persona bacia un’altra sulla guancia. In questo caso specifico, una delle persone coinvolte è posseduta da energie negative mentre l’altra è solo influenzata. Secondo una ricerca spirituale condotta da SSRF, approssimativamente il 30% della popolazione mondiale è posseduta da energie negative. In quasi tutti i casi, la persona posseduta è inconsapevole del fatto che lui o lei sia controllata da energie negative.

Questo disegno basato sulla conoscenza sottile è stato tracciato dalla Signora Yoya Vallee mediante il sesto senso avanzato della visione. Il disegno è stato poi verificato da Sua Santità Dr. Athavale per confermarne l’attinenza. Quando ricontrollato attraverso il sesto senso avanzato, il disegno è risultato accurato all’80%.

La tabella seguente fornisce i dettagli di ciascuno degli aspetti raffigurati nel disegno qui sopra basato sulla conoscenza sottile. Fare riferimento all’articolo sui chakras per avere una migliore comprensione della tabella seguente.

No. Spiegazione
1 Essendo la ragazza posseduta, c’è una spessa copertura di energia nera attorno al suo corpo. Tuttavia, la persona che la bacia non può percepire le vibrazioni negative a causa della mancanza di sesto senso.
1A C’è creazione ed attivazione di un cerchio di energia negativa al chakra del cuore Anāhat-chakra)
1B Un flusso di energia negativa densa al chakra del cuore della ragazza viene assorbito attraverso il chakra del cuore dell’altra person.
1C Questo a sua volta crea un cerchio denso di energia negativa al chakra del cuore dell’altra person.
1D Particelle di energia negativa si vedono fluire dalla bocca della ragazza verso la guancia della persona che ha baciato.
1E Tutto ciò crea uno strato di energia negativa attorno al corpo della persona che si interfacci.
1F Un cerchio di energia negativa viene creato attorno alla mente dalla ragazza.
2 La spessa coltre di energia nera si estende e viene emessa nell’ambiente circostante.
2A Onde di energia nera vengono emesse dalla ragazza posseduta da energie negative.
2B Una copertura di energia nera viene creata attorno al corpo della persona comune che si interfacci.
2C Una nuvola di energia nera avvolge la mente della persona comune che si interfacci.
3 Creazione e attivazione di un cerchio di energia seduttiva (mohini) intorno alla mente della persona posseduta. Questo rende la ragazza più attraente di quello che normalmente appare.
4 C’è un emissione ed allargamento di un cerchio di energia illusoria (māyāvi) che avvolge le due persone. L’energia illusoria è creata dalle energie negative per fare apparire le cose come non sono. Quindi anche se baciare la ragazza posseduta è spiritualmente dannoso per l’uomo, egli si sente bene dopo averla baciata.

In genere l’atto di baciare provoca vibrazioni negative che attirano energie negative nell’ambiente. Tra tutti i saluti, il bacio è quello che in realtà può dare origine maggiormente a vibrazioni predominanti Tama. L’effetto negativo del baciare una persona posseduta può durare per molti giorni e causare depressione, pensieri negativi, pensieri eccessivi, etc. La persona affetta, non avendo sufficiente conoscenza del regno spirituale, non capirà che questi sono dovuti all’inabilità di percepire la dimensione spirituale.

Ci sono alcune eccezioni a questa regola:

  • A seconda del tipo d’amore: Alcune vibrazioni di tipo positivo possono essere generate dall’atto di baciare appartenenti alla propria famiglia, il coniuge oppure la mamma che bacia il proprio bambino. La positività dipenderà dal tipo di amore coinvolto nell’atto, quando è amore senza aspettativa (prīti) rispetto all’amore con aspettativa. È per questo motivo che quando una madre bacia un bambino è molto probabile che si generino vibrazioni positive dal suo amore e benevolenza verso il bambino. Al contrario, se la madre avesse una relazione nervosa con il bambino non ci sarà lo stesso effetto benefico.
  • A seconda del livello spirituale: Oltre all’esempio qui sopra, se una persona posseduta baciasse qualcuno che è oltre al livello spirituale del 60% allora ci sarebbe un effetto curativo sulla persona posseduta. Questo perché le persone oltre il 60% di livello spirituale emanano vibrazioni positive predominanti in Sattva  che generano un effetto di guarigione spirituale.

Se baciamo amici e conoscenti sulla base di buoni propositi, il buon proposito conta poco perché il bacio è generalmente dato al posto di una normale stretta di mano. In queste situazioni, i sentimenti sono troppo superficiali per generare vibrazioni positive ed il risultato più plausibile è che si creino vibrazioni negative.

5. Evitare gli effetti spirituali negativi di un bacio

Lo scopo di questo articolo è renderci consapevoli delle conseguenze spirituali delle nostre azioni quotidiane e non di impaurirci. La conoscenza di qualcosa che ci influenza negativamente ci dà la possibilità di adottare misure correttive.

I punti seguenti possono essere tenuti in considerazione:

  • L’opzione spirituale più sicura è di evitare di salutare le persone con un bacio o qualsiasi forma di contatto fisico ed invece salutare con il namaskār.
  • Se non possiamo evitare di baciare qualcuno, allora si possono adottare alcune soluzioni per proteggerci:
    • Cantilenando il Nome di Dio in continuazione si genera uno strato protettivo sottile che minimizza l’effetto degli attacchi di energie negative.
    • Dire una preghiera per chiedere protezione aiuta anche a rinforzare lo strato sottile protettivo.
    • Dire una preghiera per impedire lo scambio di energia nera tra le energie negative che interessano le persone coinvolte.