Bambini Divini (spiritualmente evoluti)

1. Introduzione ai bambini Divini (bambini spiritualmente evoluti)

Nancy Ann Tappe, negli anni settanta, sviluppò un concetto relativo ai bambini Indaco, che si riferisce ai bambini che si credeva fossero in possesso di particolari, inusuali e talvolta soprannaturali caratteristiche o abilità. Il concetto dei bambini Indigo ottenne successivamente un grande interesse popolare con la pubblicazione di una serie di libri alla fine degli anni ’90 e con l’uscita di diversi film nel decennio successivo. Da allora sono state coniate numerose frasi per riferirsi a tali bambini come i bambini di Cristallo, i bambini dell’Arcobaleno, i bambini Stellari, i bambini Psichici, ecc.

L’SSRF e l’Università della Spiritualità hanno anche osservato che negli anni questi bambini straordinari (anche se da un punto di vista puramente spirituale) nati nei tempi attuali sono di un calibro spirituale superiore. Essi sono più evoluti spiritualmente (cioè hanno un livello spirituale superiore) dalla  nascita. Abbiamo coniato un termine e li abbiamo chiamati ‘bambini Divini’. Questi bambini non sono semplicemente dotati del sesto senso, della capacità telepatica o della chiaroveggenza. Tuttavia, attraverso il sesto senso avanzato, il nostro gruppo di ricerca spirituale ha scoperto che sono nati ad un livello spirituale elevato e che provengono dalle regioni sottili positive dell’Universo. Vorremmo cogliere l’occasione per condividere la ricerca spirituale condotta su questo fenomeno spirituale con il mondo, l’importanza di questi bambini e lo scopo della loro nascita nei momenti turbolenti attuali.

In questa sezione forniremo anche studi di casi relativi a questi bambini Divini su vari gruppi d’età e come il loro comportamento sia diverso rispetto al bambino medio.

2. Chi sono i bambini Divini (bambini spiritualmente evoluti)?

È il sogno di ogni genitore avere un figlio dotato; Un bambino che mostra un talento naturale e straordinario in discipline terrene come l’apprendimento delle lingue, risolvere con facilità i problemi matematici, ragionamenti scientifici superiori, apprendere la composizione musicale complessa e altre varie arti. I genitori, invece, sono meno suscettibili nell’essere soddisfatti di un bambino che possiede un dono del livello superiore come il sesto senso e che fa dichiarazioni come “vedo persone morte o fantasmi”. La maggior parte dei genitori non sa come gestire i bambini che fanno queste affermazioni e sono meno attrezzati a gestire i bambini che mostrano una innata comprensione della dimensione spirituale. È altrettanto comune sapere che se un bambino dimostra un’estrema devozione per il Divino e vuole dedicare tutta la sua vita alla crescita spirituale e al servizio di Dio, i suoi desideri probabilmente incontreranno molta resistenza da parte dei suoi genitori.

Quello che la maggior parte delle persone non sa è che i bambini dotati, che hanno per esempio la capacità di comporre pezzi musicali complessi in giovane età, sono molto probabilmente influenzati da qualche entità nella dimensione spirituale. La natura dell’entità potrebbe essere positiva o negativa. Infatti, i genitori dovrebbero tenere a mente che la dimensione spirituale ha un impatto più elevato sulla vita del proprio bambino rispetto alla dimensione fisica e al pensiero psicologico.

Quando usiamo la parola “bambini Divini” non usiamo la parola per riferirci esclusivamente a bambini dotati o a bambini che mostrano genio in un certo campo. I bambini Divini sono principalmente determinati dal loro livello spirituale. Detto questo, i figli Divini a parte il loro ovvio desiderio di cercare il Divino a causa del loro livello spirituale superiore, possono anche mostrare un’affinità per una certa disciplina e possono benissimo appassionarsi. Nei paragrafi seguenti, esaminiamo da un punto di vista spirituale, la natura dei bambini Divini e da dove provengono.

Bambini Divini (spiritualmente evoluti)

Nel nostro articolo sulla Vita dopo la morte e la Vita prima della nascita: il tempo prima del concepimento, abbiamo menzionato la probabilità con cui la gente dopo la morte, raggiunge determinate regioni sottili dell’universo (illustrato sopra). Contrariamente alla credenza popolare, nei momenti attuali, meno del 2% delle persone effettivamente raggiunge la sottile regione del Paradiso (Swarga) dopo la morte e anche una percentuale ancora minore di persone va alle regioni positive ancora più alte dell’Universo dopo la loro morte. La maggior parte della gente dopo il decesso va in una regione nota come il Netherworld o Bhuvarlok. Se le loro azioni sulla Terra sono di natura malvagia, possono andare in una delle sette regioni dell’Inferno dopo la morte come punizione.

I corpi sottili provenienti dalle regioni superiori poste nell’Universo (Maharlok e oltre) in genere non rinascono sulla Terra. Questo perché in questi piani di esistenza più elevati, essi possono risolvere il conto dare-e-prendere in relazione al loro destino in quel piano dell’esistenza stessa. Non devono nascere sulla Terra per risolvere il loro destino. Anche i corpi sottili della sottile regione del Cielo rinascono di nuovo sulla Terra. La stragrande maggioranza delle persone nate sul pianeta Terra dell’esistenza proviene dalla sottile regione del Netherworld (Bhuvarlok).

Livello Spirituale: se consideriamo che il livello Spirituale di una persona realizzata in Dio è pari al 100%, allora sappiamo che il livello spirituale medio delle persone oggigiorno è pari al 20%. Oltre il 90% della popolazione mondiale si trova al di sotto del 35%. Il livello spirituale minimo per essere considerati Santi è pari al 70%.

Tuttavia, oggigiorno i corpi sottili spiritualmente evoluti delle regioni superiori dell’Universo scelgono di rinascere sulla Terra per i bisogni della Terra stessa. Questi corpi sottili spiritualmente evoluti una volta nati vengono conosciuti come “bambini Divini”. Negli ultimi decenni abbiamo visto un aumento di nascite con livelli spirituali superiori, cioè maggiori al 50%. Ciò significa che, al momento della loro nascita, tali bambini si trovano al di sopra del livello spirituale del 50% dovuto alla pratica spirituale intrapresa nelle precedenti vite.

Esploreremo perché ciò accade e cosa contribuisce a questo fenomeno nelle prossime sezioni.

3. Perché nascono i bambini Divini (bambini spiritualmente evoluti)?

Come abbiamo accennato in precedenza, i corpi sottili evoluti delle regioni sottili superiori dell’Universo possono scegliere il tempo e il luogo in cui nascere  per soddisfare una specifica missione o bisogno spirituale sul piano Terra. Dall’anno 1999-2023, il pianeta Terra sta attraversando una fase di transizione nella sua storia. A causa di una grande battaglia sottile che si svolge nei sottili piani dell’universo, anche la Terra sarà colpita. Vi è anche un elevato livello di impurità spirituale nell’ambiente in tutto il mondo. Nell’ambito di un processo di pulizia e di un processo di rettifica interna in questo periodo, ci saranno grandi sconvolgimenti tra disastri naturali e la 3° guerra mondiale. Dopo questo periodo, dall’anno 2023 entreremo in una fase positiva nella storia del mondo conosciuta come il Regno Divino, che sarà un’epoca di rinnovamento spirituale. Circa la metà della popolazione mondiale verrà eliminata, il mondo capirà che il nostro attuale modo di vivere e il suo attuale tipo di leadership ci hanno effettivamente guidato nella misera e ci hanno messo in tale situazione. I bambini Divini che nascono oggi in maggior numero, a mano a mano che crescono, contribuiscono a facilitare tale transizione ed a portare il mondo ad una maggiore consapevolezza spirituale in tutti gli aspetti della vita e del regime. Questi bambini in futuro aiuteranno la società a crescere spiritualmente e creare un mondo di stabilità.

4. Come sono nati tanti bambini Divini?

Saranno necessari migliaia di bambini Divini per eseguire il regno Divino. A partire da dicembre 2015, l’SSRF attraverso il sesto senso avanzato ha identificato più di 400 bambini di questo tipo in tutto il mondo. Fino ad ora sono provenienti da due regioni sottili positive dell’Universo. La tabella seguente mostra da quale regione sottile (piano dell’esistenza) dell’Universo sono giunti questi bambini.

Sottile Regione Positiva dell’Universo Numero di bambini Divini %
Paradiso 321 78%
Maharlok 93 22%
Totale 414 100%

Fonte: Ricerca Spirituale (Tabella caricata il 25 Dic 2015)

Commenti generali e osservazioni sulla tabella:

  1. Il quadro presentato nella tabella mostra un costante cambiamento per due motivi:
    1. Nel momento in cui identificheremo più bambini Divini, li aggiungeremo nella tabella
    2. Se i genitori di bambini Divini non aiutano i loro bambini spiritualmente o essi stessi non si focalizzano sulla crescita spirituale, il loro livello spirituale può diminuire e quindi possono decadere dalla tabella.
  2. Abbiamo osservato e studiato le caratteristiche dei bambini che abbiamo identificato come figli Divini con l’aiuto dei loro genitori. Alcuni degli studi / osservazioni di questi bambini riportano che da quando essi si trovavano nel grembo materno la vita della loro madre si arricchiva di cambiamenti positivi.
  3. I bambini Divini delle regioni più alte dell’Universo (ad esempio, Janaloka, Tapoloka, Satyaloka) sono rari. La maggior parte dei cercatori proviene dal Maharlok e sono spiritualmente abbastanza evoluti per portare ad un cambiamento positivo nella coscienza spirituale nella società.
  4. Sotto la guida di Sua Santità, il Dottor Athavale (a parte i cercatori infanti di cui sopra) oltre 700 cercatori adulti hanno raggiunto il livello spirituale del 60% e oltre. Altri 55 hanno raggiunto la Santità, il livello spirituale del 70% e superiore. Anche se non abbiamo studiato questo sottoinsieme di cercatori dalla nascita, è probabile che si tratti di bambini Divini dalla nascita stessa.

5. Dove e da chi sono nati i bambini Divini?

Poiché questi bambini Divini si sono evoluti spiritualmente, hanno relativamente meno conti dare-e-prendere con altri. Ciò significa che il loro destino e il loro conto accumulato sono minori. Essi nascono in famiglie per annullare i restanti 20-30% del loro conto da dare e prendere, che rimane con i loro futuri membri della famiglia. Abbiamo scoperto che tipicamente questi bambini Divini hanno maggiori probabilità di nascere da genitori che sono essi stessi  cercatori e che praticano regolarmente la spiritualità. Questo è il modo di Dio di garantire che i figli Divini abbiano un’educazione spirituale e che siano autorizzati a perseguire i loro obiettivi spirituali. Di conseguenza, non si limitano a seguire l’educazione scientifica moderna a cui la maggior parte dei bambini deve aderire oggi.

Il 70% di questi bambini sāttvik (spiritualmente puri) si trovano e nascono in India. Il restante 30% nasce da altre parti. Questo è dovuto alla purezza spirituale dell’India e poiché è l’India che guida spiritualmente il mondo durante l’istituzione del Regno Divino. Inoltre, abbiamo scoperto che, poiché l’Università della Spiritualità e l’SSRF sono impegnati nell’aiutare la società a fare progressi spirituali, grazie alla grazia di Dio siamo molto fortunati che molti bambini spiritualmente puri continuano a nascere nelle famiglie di cercatori associati alle organizzazioni.

6. Quali sono le caratteristiche dei bambini Divini?

Bambini Divini (spiritualmente evoluti)Come i cercatori desiderosi della realizzazione in Dio non hanno alcun interesse per le cose del mondo, allo stesso modo i bambini Divini che provengono dai piani di esistenza più elevati non hanno interesse a cose legate alle attività della vita mondana. Non amano l’ambiente a scuola e l’università, ma i genitori li spingono ad eccellere negli studi. Tuttavia, quando i genitori si rendono conto di avere un forte impulso spirituale e il loro scopo della vita è quello di raggiungere la realizzazione in Dio, essi saranno in grado di aiutare meglio i propri figli. Questi bambini non solo possono progredire, ma anche aiutare gli altri a progredire verso Dio.

– Sua Santità Dr. Athavale, 18.12.2010

6.1 Aspetto fisico

Di solito hanno una predisposizione allegra e felice. Hanno una natura tranquilla e piangono meno rispetto ad altri bambini. Amano vivere in modo  semplice e preferiscono abiti e cibi sattvik. È importante notare che prendere una decisione sulla base di apparenze fisiche da solo può essere ingannevole, poiché le energie negative possono creare anche un comportamento così positivo, da ingannare la gente.

6.2 Aura

Quando visti attraverso un sesto senso visivo avanzato, esibiscono aure spiritualmente positive. I bambini indaco derivano il loro nome dall’aura blu che è stata percepita intorno a loro da Nancy Ann Tappe. Tuttavia, quando visti attraverso la sottile dimensione, i bambini Divini hanno diverse aure colorate. Attraverso la ricerca spirituale abbiamo scoperto che ciò dipende dal percorso della pratica spirituale che hanno seguito nelle loro nascite precedenti. Nel caso dei bambini Divini che sono nati nell’era corrente, essi provengono principalmente dalla via del Bhaktiyoga (Percorso della Devozione) e quindi hanno una debole aura blu.

6.3 Proprietà spirituali a seconda della regione sottile da cui provengono i bambini Divini

Le proprietà spirituali dei bambini Divini variano a seconda della sottile regione da cui sono nati.

  • Paradiso: I bambini nati dalla sottile regione del Paradiso mostrano spesso delle qualità artistiche. Un esempio simile è di Miss Anastasia Vallee (una cercatrice infantile della Francia). Sin dall’infanzia, le farfalle venivano attratte da lei, si posavano sulla sua mano e rimanevano con lei nella sua stanza.
  • Maharlok: I bambini di questa regione sottile sono più tranquilli nella loro disposizione e c’è chiarezza nel loro discorso. Sono in grado di semplificare i principi spirituali molto complessi e di tradurli in termini semplici per farli comprendere alle persone. Un esempio è quello di Purti, una ragazza di cinque anni, che ha un avanzato sesto senso e che è in grado di parlare facilmente con gli adulti di concetti spirituali complessi, comprende l’importanza del processo di rimozione dei difetti di personalità e nutre anche un gran desiderio di diffondere la spiritualità in tutto il mondo.
  • Regioni più alte: I bambini che nascono dalle regioni positive più alte come Janalok, Tapolok e Satyalok (che si trovano al di là del Maharlok), sono nati ad un livello spirituale molto elevato. Le loro caratteristiche spirituali sono molto sottili in natura e la loro nascita è principalmente allineata alla missione di Dio di portare l’umanità in avanti verso la realizzazione in Dio. La differenza tra i bambini nati da diversi piani sottili positivi superiori nell’universo viene spiegata attraverso la tabella sottostante.

Prendiamo innanzitutto la ragione o la missione di un corpo sottile che rinasce sulla Terra sulla base della sottile regione dell’Universo da cui proviene.

  1. Regione del Nether (Bhuvarlok):
    1.  I corpi sottili del Netherworld rappresentano quasi tutte le nascite sul piano dell’esistenza della Terra. Questi corpi sottili hanno una combinazione di peccati e di meriti dovuti alle loro nascite precedenti, che non sono stati ridotti a causa della mancanza di pratica spirituale. Di conseguenza, al momento della nascita, l’intensità e la quantità del loro conto dare-e-prendere è ancora sostanziale e significativo. Di conseguenza, essi nascono sul piano della Terra per subire il destino e completare una parte del loro conto dare-e-prendere. Se sono curiosi o più saggi potranno iniziare la pratica spirituale.
    2. È importante notare che la nascita nel piano dell’esistenza della Terra non è facile. A causa di alcune azioni meritevoli nelle loro nascite passate, diventano idonei ad ottenere una rinascita in forma umana. Quindi, tali corpi sottili hanno più peccati e meno meriti nel loro conto accumulato. Di conseguenza, è probabile che rinascano in circostanze avverse o che abbiano dei problemi nella vita per scontare il proprio destino creato dai peccati.
  2. Paradiso: Rinascono nuovamente sulla Terra per superare il loro conto accumulato. Anche se hanno svolto la pratica spirituale nella loro nascita passata, lo slancio e il desiderio della pratica spirituale non si sono sviluppati completamente. Di conseguenza, essi nascono per guadagnare slancio nella loro pratica spirituale. Anche loro nascono per compiere una specifica missione sociale o spirituale, come partecipare alla missione della creazione del Regno Divino.
  3. Maharlok (la quarta regione positiva dell’Universo):I corpi sottili di questa regione nascono principalmente per una missione spirituale, come la partecipazione estensiva al satseva verso l’istituzione del Regno Divino e nel processo che aumenta la propria pratica spirituale e la propria crescita.
  4. Janalok e Tapolok (le 5 e 6 regioni positive dell’universo):Questi corpi sottili evoluti nascono sul piano della Terra dell’esistenza secondo il desiderio di Dio. Lavorano per l’istituzione del Regno Divino e proteggono i cercatori dal Raja-Tama (impurità spirituale prevalente nella società).
Caratteristica Regione del Nether Paradiso Maharlok Janalok Tapolok
Proporzione di destino (conto accumulato) (%) 90 60 301 10 42
Proporzione di difetti di personalità 80 50 20 10 53
Attaccamento alla Grande illusione (Maya) 70 50 20 4 0
Comunione con Dio (%) 0 10 50 70 90
Emozioni (%) 50 30 20 0 0
Ego (%) 304 23 12 8 43
Principio Divino principale associate ad essi Energia Divina (20%5) Emozione spirituale (Manifesta e non manifesta) Coscienza Divina Beatitudine Serenità
Vibrazioni da distress (%) dovute  ad energia da distress 306 5 0 0 0

Note

  1. Questo destino è principalmente associato al destino collettivo. Fare riferimento al nostro blog sul destino collettivo.
  2. Essere un corpo, questo è il destino associato al corpo fisico.
  3. A causa della nascita sulla Terra, possono essere avvolti da una copertura negativa quando scendono da un piano superiore ad uno inferiore dell’esistenza.
  4. Il 30% è l’ego massimo di una persona media nell’era corrente (Kaliyug). Tuttavia, alcune persone malvagie sulla terra come politici corrotti / cattivi, leader, terroristi, ecc. possono avere un ego del 40% e oltre.
  5. Principalmente sotto forma di energia vitale. Fare riferimento al nostro articolo – Di cosa siamo fatti?
  6. Persone che emettono vibrazioni negative puramente a causa di energie negative.

7. Immagini sottili del fenomeno spirituale della nascita dei bambini Divini (bambini spiritualmente evoluti)

Una parte visiva della nostra ricerca spirituale è basata sulla conoscenza acquisita dai cercatori attraverso un sesto senso visivo avanzato. Questi cercatori sono in grado di vedere la dimensione spirituale e presentano i loro risultati in forma di disegni e di testo. Di seguito sono riportati i disegni di H.H. Yoya Vallee, che previde la nascita di questi corpi sottili Divini per partecipare alla missione di Dio. I bambini Divini sono venuti in lotti per molte epoche per aiutare l’umanità spiritualmente ad elevarsi e guidarli verso un percorso spirituale ed infine l’illuminazione spirituale.

8. Impatto della presenza dei bambini Divini sull’ambiente

A causa della presenza di questi bambini Divini, esiste un impatto spirituale positivo irripetibile sull’ambiente circostante. A causa delle vibrazioni predominanti Sattva emesse da loro, l’ambiente viene purificato continuamente a livello spirituale. La loro mente sub-consapevole è assorbita nel fare pratica spirituale, per cui tali pensieri permeano l’ambiente dovunque vanno. Quando ridono l’ambiente viene purificato grazie alle particelle di Beatitudine emesse nell’ambiente attraverso la loro risata. Grazie alla loro presenza, la negatività o gli attacchi da energie negative vengono distrutte. Il nostro corpo viene purificato spiritualmente rimanendo in loro presenza.

Grazie alla loro Santa compagnia o satsang, l’umanità otterrà molti benefici spirituali. Questi bambini parlano solo a livello spirituale. Di conseguenza, quando la gente media li ascolta, i loro pensieri e le emozioni del mondo si riducono e / o vengono annullate e sono anche in grado di rimanere a livello spirituale. A causa del satsang dei bambini Divini, il nostro intelletto si convince che dobbiamo fare pratica spirituale e liberarci dal ciclo della nascita e della morte. La nostra fede in Dio viene rafforzata attraverso la loro influenza e l’esempio. Hanno qualità di leadership e quindi assumono automaticamente la responsabilità del benessere degli altri e li incoraggiano verso la pratica spirituale.